aprile 9th 2009 archive

Ci Mancava La Moto

Oggi sono andata ad Aosta con mio fratello, me lo ha chiesto un’ora prima di partire dicendo che non voleva andare da solo, ma che il motivo del viaggio me lo avrebbe rivelato solo una volta giunti a destinazione e visto che io non avevo alcuna voglia di starmene a casa, ho accettato senza alcuna riserva.
Una volta arrivati, dopo giri immensi, mi sono ritrovata davanti ad un enorme negozio di moto, ma sinceramente sapevo già prima di partire che sarei finita lì, dato che era da qualche settimana che continuava a dire in casa che stava per prendersi la patente specifica e quindi abbiamo intuito subito la sua intenzione, anche se speravamo tutti che visto la crisi, la pessima situazione economica, la mia difficoltà nel trovare un lavoro e l’imminente cambiamento/perdita dell’attività di mio padre, rimandasse tale acquisto superfluo a un anno migliore.

L’ha acquistata, una moto di 600… non so cosa, non ci capisco niente di motori, quindi mi ricordo solo qualche numero che ho sentito, non mi ricordo neanche la marca, però in compenso so che è di seconda mano e che il costo è stato di 3.900 euro [più sconti vari, ma senza contare l'acquisto di guanti e giacca, per un totale di 200 euro].
La ritirerà la prossima settimana, forse, dipende da quando riuscirà a salire nuovamente ad Aosta e io sto già iniziando a preoccuparmi, perché una moto non è una macchina, senza contare che non ha neppure la patente ora, ma solo il foglio rosa e per giunta con i modelli precedenti, molto meno potenti, anni fa ha fatto molti incidenti, anche se per fortuna gli è sempre andata bene.
Mah.. incrociamo le dita!

Visto che stranamente mi sono portata dietro la macchina fotografica — su richiesta di mio fratello, per la sua moto, che è quella centrale verso sx, blu satinato  — ne ho approfittato per fare fotografie a qualsiasi cosa, tipo sindrome cinese, e per tutto il viaggio tra l’altro, in effetti alla fine mio fratello non mi sopportava più, ma dato il favore che gli avevo appena fatto non ha potuto ribellarsi in alcun modo.