Trenitalia Ha Colpito Ancora

Al danno.. ora si è aggiunta pure la beffa: Trenitalia ha aumentato il prezzo del biglietto del treno Eurostar City del 10%, passando da 24,20 a 26,60 Euro [nel mio caso almeno, per il biglietto da Torino Porta Nuova a Brescia e viceversa, per un totale di 53,20 Euro], con la scusante che ora è obbligatoria la prenotazione — chi non ce l’ha, non sale, neppure all’ultimo momento — e che quindi i disagi dovrebbero essere inferiori.

Quanti calci.. ma quanti calci che meriterebbero con tutti i disagi che causano, altro che aumenti!

Ho appena trovato alcune notizie, che riguardano infiniti ritardi e innumerevoli cancellazioni avvenute proprio da venerdì, a oggi, cioè dopo l’aumento ingiustificato: OggiSabatoVenerdì

Che vergogna.

Lascia un commento