Make-Up

Non so il motivo — o forse sì ed è estremamente positivo — ma da qualche mese mi sono riappassionata al Make-Up.
Ammetto di essere sempre stata affascinata dai trucchi, dal truccarsi e dal pasticciare con i vari colori per creare un bel make-up finale o anche solo per “passare il tempo” [la mia collezione di cofanetti PUPA, ne è la dimostrazione, anche se non ne acquisto più da anni], infatti ho iniziato a truccarmi discretamente presto rispetto alle mie coetanee, tanto che spesso a scuola finivo per dare consigli alle mie compagne di classe, a seguito delle loro richieste ovviamente.
Sì, mi è sempre piaciuto provare e imparare per conto mio nuovi trucchetti, anche per adeguare il make-up alle varie esigenze, eppure anni fa, a seguito della dermatite e di altre questioni personali, ho iniziato a tralasciare quasi totalmente il mondo del make-up, se non per le cose “essenziali”, quali mascara e eyes liner, sostituito sempre più spesso da una linea sottile e sfumata di un ombretto nero, più l’immancabile correttore per attenuare un po’ le imperfezioni e la cipria leggera finale.
Diciamo che di norma io non esco MAI totalmente struccata, dato che questa base leggera c’è sempre, mentre la base completa ho ripreso ad usarla solo recentemente, da quando ho scoperto il trucco minerale — fondotinta in primis, poi cipria, ombretti, etc — dato che l’applicazione è semplice, pulita e i vari prodotti sembrano non alterare il precario equilibrio della mia pelle mista/seborroica.

Comunque questa “riscoperta” sembra essere un atteggiamento abbastanza comune ultimamente, infatti da un servizio di un TG trasmesso qualche tempo fa, ho appreso che durante l’attuale crisi il mercato del make-up non sembra aver avuto cali nelle vendite, ma al contrario, pare che abbia avuto un aumento rispetto agli altri settori [cosa che vale anche per la cioccolata], dato che le donne tendono a curare maggiormente il loro aspetto buttandosi sui trucchi e la cosmesi in generale, preferendo il make-up quindi al rinnovo del vestiario, siccome quest’ultimo richiede molti più soldi, tra accessori, marche sopravvalutate, moda estremamente instabile, qualità non sempre duratura nel tempo, etc. etc.

Per cui rientro totalmente nella normalità e inoltre aggiungo che per quanto mi riguarda mi fa sentire bene, forse perché è innegabilmente un altro modo per coccolarsi e volersi bene, dato che si impara a “conoscersi”, valorizzarsi e anche ad apprezzarsi, stando così meglio con se stesse, fatto confermato proprio dagli anni passati, in cui mi volevo decisamente meno bene ed infatti mi truccavo poco/niente e controvoglia.

Probabilmente non ha molto senso questo post, non quello che volevo dargli inizialmente almeno, ma abbiate pazienza, oggi tra un T.I.A. e l’altro non mi sento particolarmente in forma.

6 Commenti per Make-Up

  1. MissPeggy
    giovedì, 25 giugno 2009 at 23:06 (8 anni ago)

    anche tu una collezione di trousse pupa? io pure :D ho iniziato prestissimo a truccarmi, passando per tutte le sfumature di ombretti e rossetti, tanto che se riguardo delle vecchie foto mi viene da ridere, e ora invece mi trucco pochissimo :D

    0
    Rispondi
  2. Sylia
    giovedì, 25 giugno 2009 at 23:16 (8 anni ago)

    Io invece non mi sono mai truccata eccessivamente e con "multi-colori", tranne pochissime eccezioni "speciali", diciamo che ho sempre preferito un trucco naturale o comunque abbastanza sofisticato, poi più che altro io tendo ad accentuare gli occhi, mentre per il resto uso sempre – o quasi – colori molto naturali, sia per il rossetto [quasi sempre chiaro/naturale, se non addirittura assente, sostituito interamente dal Labello, che metto in ogni caso], sia per il Blush, l’illuminante, ecc.. prodotti che tra l’altro sto scoprendo bene in questi mesi, ma anche in questo caso cerco di evitare l’eccesso e li uso prevalentemente per un po’ di luce, ombra e velato colore [nessun effetto Heidi, ce l’ho già al naturale eheh]…

    0
    Rispondi
  3. herm1979
    venerdì, 26 giugno 2009 at 15:07 (8 anni ago)

    Pensa che invece io fino ai 21 anni non mi sono MAI truccata!! ^^” ho iniziato ad avere interesse intorno al make-up molto tardi e questo probabilmente la dice lunga sul fatto che non sono molto brava a truccarmi. In particolar modo non sono capace di fare la riga sull’occhio né con la matita né con l’eye-liner né di mettere per bene fard o cipria..ah, che causa persa che sono!!

    0
    Rispondi
  4. Sylia
    venerdì, 26 giugno 2009 at 18:48 (8 anni ago)

    herm1979: Nel make-up, come in ogni cosa, ci vuole pratica, solo così si può imparare, poi ci sono le più fortunate che sanno fare una linea perfetta con l’eyeliner al primo colpo.. ma questa è un’altra storia.
    Comunque consolati, io uso l’eyesliner da anni e ancora non riesco ad applicarlo subito bene senza ritocchi successivi [anche perché continuano a cambiali e quelli attuali, formano una sorta di pellicola una volta asciutti, che ovviamente va via appena la sfiori, per questo ora sono indirizzata più verso la matita nera/marrone, o l’ombretto nero, almeno fino a quando non ne ritroverò uno decente] :)

    Buon fine settimana!

    0
    Rispondi
  5. Lay
    sabato, 27 giugno 2009 at 01:10 (8 anni ago)

    Trovo sia bello trovare qualcosa che ci aiuti ad amarci. Io purtroppo non riesco a divertitrmi con il trucco. Ma credo che ciò dipenda in particolare dal non essere affatto brava. :P

    0
    Rispondi
  6. Sylia
    domenica, 28 giugno 2009 at 14:13 (8 anni ago)

    Ma che piacere rileggerti1 Pensavo avessi deciso di abbandonare il mondo dei blog :)
    Per il make-up.. io non sono bravissima, tutt’altro, però fin da piccola mi sono sempre divertita a "pasticciare" con i trucchi, mi rilassa.. non so perché, anche se poi magari alla fine mi strucco totalmente :)

    0
    Rispondi

Lascia un commento