Veloce Resoconto

Sono in un periodo un po’ “così”, per tanti fattori, per troppi pensieri, per alcuni cambiamenti inaspettati e non ancora pienamente compresi, per l’improvvisa orticaria, per il semi-raffreddore costante, per discussioni fatte e forse non ancora concluse, per questioni in sospeso, per la voglia di fare che non viene soddisfatta in alcun modo..

No, non sono in vena di lamentele, volevo solo scrivere un po’ di “perché” senza soffermarmi troppo a spiegare il motivo della mia prolungata assenza tra queste pagine e pensare che nella realtà ne avrei di cose da riportare, probabilmente avrei anche delle fotografie da postare per mostrare i cambiamenti apportati alla stanza in cui mi trovo ora, tra nuova tinteggiatura, nuova sistemazione, nuovi colori e nuovi mobili Ikea, senza contare la convivenza, che oramai è diventata un dato di fatto, visto che sono a Brescia da più di un mese e verso metà novembre mio padre dovrebbe portarmi il resto dei miei averi, tra vestiti, scarpe, cosmesi, la mia pianta e altre cosette rimaste ad Aosta.

Mi sto rendendo conto di aver tralasciato veramente molte cose in questi mesi, positive e negative, ma tra una cosa e l’altra la voglia di raccontarmi cade inevitabilmente in secondo piano.

Articoli Correlati

Lascia un commento