Ed Ecco La Stanzetta

Come accennato nel post precedente, in queste settimane — tra le altre cose — abbiamo sistemato la stanzetta, che prima era adibita a.. nulla.
L’abbiamo ritinteggiata, faticando non poco, a causa di una decorazione orizzontale di cartone, che i precedenti inquilini avevano applicato direttamente sulla vernice fresca, causando così una sorta di fusione con la parete [sì, ci sono state mooolte maledizioni], poi abbiamo cambiato la sistemazione di alcuni mobili già presenti ed infine, abbiamo aggiunto il mio armadio con ante scorrevoli e la mia scrivania con le rotelline [tutto made-IKEA].

Lui la chiama la camera degli specchi [in fondo però il suo ego ringrazia..], ma essendo piccolina, mi è sembrato scontato l’uso massiccio di specchi e del bianco, per dare una maggiore profondità e luminosità, anche perché non solo è il mio angolo PC, scarpe e vestiti, ma è anche il mio angolo make-up [da notare gli utilissimi e carinissimi cassettini appositi,.. ancora da verniciare di bianco], quindi una buona illuminazione è fondamentale.

Per quanto concerne il colore invece.. beh.. non credo che ci fossero dubbi sulla mia scelta, vista la mia fissazione folle per il verde, giusto? ;)

Ci sono ancora alcuni ritocchini non urgenti da fare, come verniciare i cassettini porta make-up e le due librerie adibite a scarpiera aperta, che si trovano nell’angolino in fondo [se non sarà possibile, essendo in laminato, probabilmente le sostituiremo direttamente con altre bianche], inoltre sto cercando 3 quadrettini sul tono del verde, con del turchese, o uno unico orizzontale, da appendere tra la finestra e il divano, tanto per dare un altro po’ di colore,.. poi credo che aggiungeremo ancora qualche cuscino verde, più uno turchese [è il colore secondario, serve a trasmettere un po' di calore in più, dato che il solo verde, abbinato a tanto bianco, tende a mantenere un'atmosfera molto fredda], mentre lo specchio arancione, che si vede sulla scrivania, tra poco sparirà e verrà sostituito da questo, che tra l’altro — proprio da oggi — è già ad Aosta ad attendermi [grazie papà].

Dimenticavo l’ultimo punto, che in fondo è il più importante: riempire l’armadio con tutte le mie cose, scarpiera inclusa, cosa che però avverrà a… fine novembre? Inizio dicembre?? Non lo so, devo ancora decidere quando ritornare in Valle D’Aosta, per impacchettare e portare giù le ultime cose, macchina inclusa, il fatto è che tra il freddo, l’influenza in giro, una cosa e l’altra,.. la voglia di riprendere il treno per l’andata, mi scappa veramente da tu


tte le parti.. -_-‘

3 Commenti per Ed Ecco La Stanzetta

  1. nene
    mercoledì, 11 novembre 2009 at 12:01 (8 anni ago)

    cavoli è strepitosa! quel verde poi è davvero stupendo, con tutto quel bianco stà davvero bene! e poi gli specchi che hai attaccato sulla parete sono bellissimi!

    come t’invidio, la vorei anche io una stanzetta così tutta per me!!

    0
    Rispondi
  2. Sylia
    mercoledì, 11 novembre 2009 at 12:09 (8 anni ago)

    E’ venuta inaspettatamente bene, vero [che modeeesta eheh :D], però ho dimenticato di aggiungere che questa stanzetta è praticamente della gattina, infatti il divano è la sua cuccia [dorme sulla copertina verde, che si vede sul divano] e in fondo, nell’angolino, ci sono le sue ciotole e la sua toilette chiusa, con tanto di porticina [a volte si dimentica come si esce e resta lì dentro per minuti infiniti a grattare eheh].

    Diciamo che ci facciamo compagnia, come ora, infatti quando uso il portatile, la piccola viene a dormire vicino, dietro o sopra di me, mentre quando mi trucco, mi fa da assistente, fissando ogni mio movimento seduta al mio fianco :)

    0
    Rispondi
  3. Sylia
    martedì, 22 dicembre 2009 at 14:23 (8 anni ago)

    in effetti il divano al posto della sedia non lo avevo mai visto neppure io, però è stata una scelta inevitabile, data dalla presenza ingombrante di quest’ultimo, che da qualche parte doveva essere messo,.. e poi alla fine si è dimostrato estremamente comodo e caldo, specialmente per il gatto, visto che può dormire accanto a me quando uso il portatile [come ora], o mi trucco, scelgo le scarpe, etc. :)

    0
    Rispondi

Lascia un commento