Come Un Filo Ingarbugliato

In sospeso.. ecco come mi sento in alcuni giorni, come se fossi in costante attesa di capire cosa sto facendo, cosa dovrei fare e/o come dovrei farlo.

E’ difficile spiegare a parole quello che ho attualmente nella mente, perché in fondo non riesco a comprenderlo totalmente neppure io,.. lo sto scoprendo giorno dopo giorno, tra due passi in avanti e uno indietro,.. o viceversa.

Forse.. devo solo attendere un giorno migliore..

Articoli Correlati

7 Commenti per Come Un Filo Ingarbugliato

  1. piri
    mercoledì, 06 gennaio 2010 at 21:10 (8 anni ago)

    o forse potresti fidarti di noi, buttar fuori senza pensare alle parole e stare a vedere cosa succede. Magari non ti aiuteremo a trovare una soluzione, ma proveremmo di sicuro ad esserti di conforto…

    un abbraccio

    0
    Rispondi
  2. LiberaMente
    giovedì, 07 gennaio 2010 at 11:43 (8 anni ago)

    ti capisco sai,son stati giorni in cui anche io ho cercato di riprendere le fila del discorso,il MIO discorso,e non so se ci son riuscita..ma almeno ho ripreso a scrivere qui!

    0
    Rispondi
  3. Sylia
    giovedì, 07 gennaio 2010 at 14:00 (8 anni ago)

    LiberaMente: Non è poco, scrivere solitamente aiuta a capirsi meglio.. e anche a trovare le soluzioni migliori :)

    0
    Rispondi
  4. LelaEla
    giovedì, 07 gennaio 2010 at 19:05 (8 anni ago)

    anche io ultimamente mi sento così…in sospeso…

    capisco cosa vuoi dire, anche se poi per ognuno è una sensazione diversa!

    0
    Rispondi
  5. Sylia
    giovedì, 07 gennaio 2010 at 19:31 (8 anni ago)

    Più che altro è il motivo ad essere diverso,.. la sensazione.. penso che bene o male sia sempre quella.

    0
    Rispondi
  6. Prisca
    venerdì, 08 gennaio 2010 at 08:25 (8 anni ago)

    già…ti capisco. ultimamente è venuta meno la spinta a scrivere e la "volontà" di indagarsi, in un certo senso…di solito però, prima o poi, le parole tornano, e sono come sempre di grande aiuto ;)

    e allora…attendiamo.

    0
    Rispondi
  7. Sylia
    venerdì, 08 gennaio 2010 at 12:14 (8 anni ago)

    Esatto, hai centrato la questione..
    Sì, attendiamo e nel frattempo pensiamo ad altro :)

    0
    Rispondi

Lascia un commento