agosto 1st 2011 archive

Bizzarro

“Tutti” su Facebook a scrivere bellamente i fatti propri, però chi possiede un Blog personale, o lo privatizza e/o lo auto-censura,.. esattamente come faccio io, sì.

Sembra quasi più lecito e accettabile sputtanarsi con il proprio nome e cognome davanti a tutti [amici, parenti, colleghi di lavoro, conoscenti e non], che farlo semi-anonimamente, con dei pochi sconosciuti.

Non è assurdo?