Papassini Sardi

L’impasto lo ha fatto l’uomo di casa — sardo e ghiotto di papassini — io mi sono limitata agli stampini e alla decorazione, con glassa e codette colorate, proprio come i bambini [unico modo per evitare danni..].

Per essere la prima volta direi che sono venuti bene e il pasticcere improvvisato sostiene che siano anche molto buoni, motivo per cui “un piatto” è svanito prima ancora che si raffreddasse completamente.

Giusto per non perderla in giro, ecco la ricetta, trovata online e modificata un pochino:

Ingredienti per 6 persone.
1 kg di farina, 350 gr di zucchero, 250 gr di strutto, 5 uova, 400/200 gr di mandorle tritate, o da tritare [preferibilmente non pelate], 1 bicchiere di latte parzialmente scremato, 2 bustine di lievito, 1 limone.
Per la glassa: 1 albume, 200 gr di zucchero a velo vanigliato, codette colorate.

Preparazione.
Versare la farina a fontana sulla spianatoia, unire le uova, lo strutto, lo zucchero, il lievito, il latte e la buccia grattugiata del limone. Impastare bene, fino ad avere un composto omogeneo. Incorporare le mandorle. Lavorare l’impasto per amalgamare bene. Lasciare riposare per almeno un’ora affinché il lievito faccia il suo effetto. Formare dei rotoli, che dovranno essere schiacciati — mantenendo un’altezza di almeno 1cm, volendo anche un po’ di più — e tagliati a forma di parallelepipedo, oppure con degli stampini appositi per biscotti. Successivamente disporre il tutto su una teglia ricoperta dalla carta forno, e infornare a 190° per circa 12 minuti [anche di più, fino a ottenere una leggera doratura].
Preparare la glassa amalgamando lo zucchero all’albume. Spalmare la glassa sui papassini, utilizzando il dorso di un cucchiaino, e cospargere di codette prima dell’indurimento.

Articoli Correlati

6 Commenti per Papassini Sardi

  1. Micka
    giovedì, 20 ottobre 2011 at 18:19 (7 anni ago)

    Ti dirò …. mi ispirano!!! Me ne passi uno ???? Ti pregoooo :pls:

    0
    Rispondi
    • Sylia
      giovedì, 20 ottobre 2011 at 18:29 (7 anni ago)

      Potessi inviarteli via e-mail lo farei, ne abbiamo tantissimi, anche se piano-piano se li sta mangiando e portando via, al lavoro, infatti i suoi colleghi ieri glieli hanno finiti tutti, lasciandolo a bocca asciutta :D

      0
      Rispondi
  2. Micka
    venerdì, 21 ottobre 2011 at 19:10 (7 anni ago)

    Bisognerà che ci si organizza per vederci e che me li fai trovare :D

    0
    Rispondi
    • Sylia
      venerdì, 21 ottobre 2011 at 19:32 (7 anni ago)

      Bisogna dirlo al pasticcere, che tra l’altro li rifarà tra breve, visto che quelli fatti nei giorni scorsi li porterò via tutti domani :D

      Comunque lui si diverte, quindi non credo che ci sarebbero problemi ;)

      0
      Rispondi
  3. Micka
    venerdì, 21 ottobre 2011 at 19:34 (7 anni ago)

    Perfetto … basta organizzare allora :D

    Cmq non sto scherzando … ce lo eravamo promesse ricordi?!??!

    0
    Rispondi
    • Sylia
      venerdì, 21 ottobre 2011 at 19:47 (7 anni ago)

      Certo che me lo ricordo, ma poi non ne abbiamo più parlato.

      0
      Rispondi

Lascia un commento