BeautyBlender

Cambio discorso, perché altrimenti rischio veramente di diventare a mia volta ciò che critico, dato che io tendenzialmente sono «tanto carina, brava e gentile» [come mi è stato detto recentemente], ma quando mi ritrovo ad avere per troppo tempo un fastidioso sassolino nella scarpa, che cresce, cresce, cresce, dopo un po’ non rispondo più di me, in effetti sembro un tantino instabile sotto questo punto di vista, dato che so di trasformarmi radicalmente agli occhi degli altri. [mica per niente poi ricevo scuse a gogo, con successivi silenzi assordanti e quell'innaturale gentilezza].

Mi è già successo, anche recentemente, e purtroppo so che succederà ancora, perché con il passare degli anni so incassare sempre meno e per decisamente molto meno tempo, cosa che francamente un po’ mi preoccupa, dato che vorrei evitare di trasformarmi in una di quelle persone irascibili, dal caratteraccio ingestibile, che ti abbaiano in faccia per un non nulla, fregandosene di tutto e tutti, ma ahimè.. l’istinto di sopravvivenza e l’astio dell’esperienza talvolta fanno veramente brutti scherzi.

Comunque, non volevo parlare di questo, bensì di un acquisto fatto qualche tempo fa, cioè della “famosa” BeautyBleander, che francamente credevo fosse inutile ed eccessivamente costosa, mentre ora credo che sia solo eccessivamente costosa.

Perché lo scrivo qui? Perché oramai si sa che io e la mia pelle siamo in guerra aperta da anni, motivo per cui truccarmi è sempre stato veramente difficile, specialmente per quanto riguarda l’applicazione del fondotinta liquido/cremoso/compatto, per me impossibile da almeno.. 10 anni, fino all’arrivo della bizzarra spugnetta rosa.
Credo che il miracolo avvenga grazie alla sua morbidezza e anche grazie al fatto che bagnandola il prodotto non si perde ovunque, e sulla pelle viene applicato in modo più omogeneo e naturale, picchiettando con la parte paffuta, facendo “ponf-ponf-ponf” e MAI tirando, altrimenti con la mia pelle si ripresenterebbero gli stessi problemi di sempre.

Inoltre, un’altra cosa che mi fa adorare ulteriormente questa spugnetta, è che può essere usata con tutto, io la uso con tutto: fondotinta liquido, fondotinta minerale, cipria [Hollywood di nevemakeup e quella della MAC] e anche fard [da usare con cautela, perché il colore appare più marcato].
Capito perché non potevo fare a meno di pubblicizzarla? Perché — per me — è veramente uno dei migliori acquisti fatti da sempre, per quanto riguarda gli accessori per il Make-Up.

Purtroppo questa spugnetta è americana, motivo per cui in giro non è possibile reperirla, l’unica possibilità è acquistarla online, su siti stranieri, su ebay, o sull’unico sito autorizzato italiano,.. a dire il vero, girando online, ho visto che ci sono altre spugnette praticamente uguali, che costano molto meno, ma non avendole mai provate non so dire se siano ugualmente valide, dato che per il mio primo acquisto ho scelto volutamente di spendere di più, per provare direttamente l’originale.

by me: Sylia

Lascia un commento