Paranoia?

Solo io ho il terrore di girare con la macchina fotografica REFLEX per la città?
Mi prende l’ansia anche solo a pensarci con tutti gli scippi di cui ho letto e sentito parlare, infatti venerdì mattina ero costantemente all’erta, anche se quando me la sono messa al collo [uscendo dalla Loggia], tutto è sembrato quasi più semplice, fino a quando mi sono ricordata in quale via mi stavo dirigendo..

Eppure sarebbe splendido poterlo fare normalmente in tutta tranquillità, ci sono così tante cose da fotografare lì fuori..

Articoli Correlati

10 Commenti per Paranoia?

  1. Mari
    martedì, 29 maggio 2012 at 23:19 (5 anni ago)

    Io sono l’altra. Fondiamo il club? :D

    0
    Rispondi
    • Sylia
      martedì, 29 maggio 2012 at 23:53 (5 anni ago)

      Il club delle terrorizzate croniche :D
      Che tristezza però,.. mi era preso quasi il panico quando mi ero resa conto della via che stavo per percorrere, imboscando subito la macchina fotografica, anche se in realtà avevo voglia di scattare alcune fotografie.
      Eppure ci sono persone – forse turisti – che se ne vanno bellamente in giro con la macchina fotografica al collo, anche più costose della mia.

      …sarà solo una nostra paura/paranoia? uhmmmmmmm…

      0
      Rispondi
  2. Mari
    mercoledì, 30 maggio 2012 at 10:11 (5 anni ago)

    Non saprei. Qualche volta, almeno per me, è anche l’orrore che mi possa sfuggire di mano perché non infilo la cinghia al collo bene, oppure perché mi sento scomoda [capita anche a te quella sensazione di strangolamento? difatti sto pensando di prenderne una un po’ più lunghetta…]. Qualche altra volta è l’ansia da scippo, probabilmente perché so che se scompare quella, addio, non potrei ritentare l’acquisto nell’immediato. Che poi l’ansia da scippo, non mi viene sempre, forse perché dipende dove mi trovo… spesso è anche l’orrore di perderla da qualche parte XD
    Sono un po’ patologica :D

    0
    Rispondi
    • Sylia
      mercoledì, 30 maggio 2012 at 11:55 (5 anni ago)

      Anche io sono così, ho paura di sbattere con la macchina da qualche parte, di perderla o chissà cosa, la “cinghia” è abbastanza fasciante, quindi quello che causa fastidio è il peso della macchina che ti “tira giù”, poi in generale a me non piace, mi impaccia sempre, però da indubbiamente una sicurezza maggiore.
      Forse l’ansia sale ancora di più perché la macchina concretamente non è mia, e so che se dovessi perderla o che se dovessero rubarmela mi prenderei un’infinità di insulti. -_-

      ..ma certe macchine fotografiche devono essere usate, altrimenti che senso ha acquistarle per poi lasciarle sempre a casa, nella loro scatoletta?!

      0
      Rispondi
  3. Mari
    mercoledì, 30 maggio 2012 at 12:26 (5 anni ago)

    Infatti pure io cerco di portarmela dietro appena posso, ma se capita il nubifragio mentre sei in giro non la tiri fuori e preghi che non si inzuppi ;)
    Intanto mi guardo in giro per qualche cinghia che abbia una lunghezza tipo tracolla altezza pancia, che forse è un po’ più comoda…
    Se la bella stagione cmq resta, magari riusciamo a far qualcosa di più ;)

    0
    Rispondi
    • Sylia
      mercoledì, 30 maggio 2012 at 13:41 (5 anni ago)

      Già, il guaio a mio avviso è la dimensione e il peso, è veramente una zavorra portarsela appresso, ecco perché poi la lascio a casa, se non quando è strettamente necessaria, perché non posso imboscarla come niente nella borsa di tutti i giorni, come invece faccio con la compatta.

      .. e lasciarla appesa al collo, mi sembrerebbe di dire: “ehiii!! guardate cos’ho qui? cos’aspettate a prendermela?”, considerando che qui ti strappano anche la catenina dal collo…. -_-‘

      0
      Rispondi
  4. Mari
    mercoledì, 30 maggio 2012 at 13:53 (5 anni ago)

    Soprattutto se poi hai anche altri obiettivi che vuoi provare… diventa difficile far finta che non c’è, o metterla via. Soprattutto in città. Se fai foto nei boschi, lì è molto più relax ;)

    0
    Rispondi
    • Sylia
      mercoledì, 30 maggio 2012 at 14:23 (5 anni ago)

      Già, ma nei boschi è molto meno interessante ;)

      0
      Rispondi
  5. Mari
    mercoledì, 30 maggio 2012 at 14:58 (5 anni ago)

    uhm, beh, dipende com’è e la stagione. D’autunno ci sono dei colori che sicuramente meritano. Poi dipende se ci sono anche radure con fiori o piante particolari. Bisogna trovare il bosco giusto ;)

    0
    Rispondi
    • Sylia
      mercoledì, 30 maggio 2012 at 15:59 (5 anni ago)

      Io preferisco la caoticità della città, anche se è più difficile riuscire a fare fotografie decenti,.. poi io mi imbarazzo come niente, quindi.. :oops:

      0
      Rispondi

Lascia un commento