Dipendente… e da quando?

La brutta esperienza di questa mattina [si risolverà? lo scoprirò giovedì] non era sufficiente per oggi, infatti a quanto pare sono una “dipendente” di qualcuno, pur non essendo né assunta, né pagata mensilmente, fatto sta che “questo qualcuno” sembra avere il diritto di scegliere quale lavoro devo fare/accettare e pure quanto mi devo fare [non] pagare [una cifra MOLTO modica,.. “modica” da solo non bastava, non veniva sufficientemente sminuito il mio lavoro], mettendosi d’accordo al mio posto e interpellandomi solo a cose fatte, non dandomi quindi scelta,.. come una dipendente [per non dire altro..]

L’apoteosi.

Giornata-di-merda. Dovrei tornarmene a letto per svegliarmi la prossima vita..

Articoli Correlati

Lascia un commento