Poste Italiane, che giramenti..

Sono furiosa, com’è possibile spendere 5,50 euro per una Raccomandata che da Milano a Brescia ci sta impiegando 10 giorni per arrivare, se non addirittura di più?
A piedi ci avrei messo di meno.
4 giorni fermo a Milano, poi un viaggio infinito [avrà fatto il giro d’Italia?] e ora è da 4 giorni fermo QUI a Brescia! Ma che diavolo stanno aspettando?!

Al posto di migliorare il servizio peggiora sempre più, anche se il pacco/la busta è tracciata.
Non hanno alcun ritegno.

E io stupida ad aspettare ogni santissima mattina, senza tra l’altro mai scorgere una volta il Postino, tanto che ho il dubbio che non sia proprio mai passato, visto che le buche per le lettere sono sempre tutte vuote [pubblicità a parte].

Sono allibita.

ore 17:02
Dopo essermi lamentata delle Poste per ore ed aver contattato anche il loro servizio clienti su Twitter, alle 14 il Postino ha finalmente suonato il citofono e per ben DUE raccomandate, quella di Milano partita il 4 e una di BARI partita il 9 O_o.
Non sapevo che geograficamente Bari fosse più vicina a Brescia rispetto a Milano, eppure così sembra per le Poste Italiane.
Ma che diavolo..

Comunque tutto ora è nelle mie manine e devo ringraziare le due ragazze – trovate su Depop, l’ho detto che sarebbe stata la mia fine – che sono state gentilissime, una mi ha addirittura inserito nella busta un fogliettino scritto a mano con i suoi saluti e i ringraziamenti, cosa non affatto comune che ho apprezzato moltissimo, regalandomi un sorriso.

Lascia un commento