Brescia Chiama

Credo che mi abbiano chiamata tutt*, anche chi non conosco, per chiedermi la disponibilità nel fare qualcosa, dal resettare PC, al rendere funzionale uno nuovo, installando programmi e hardware, al cambiare/fare siti web, oppure addirittura inviare il mio curriculum ed eventualmente fare un colloquio da un perito tecnico, che di lavoro fa anche il tecnico informatico vero e proprio, lontano anni luce da me e da quello che faccio io insomma [infatti non so cosa farò].

Francamente vorrei solo spegnere il cellulare e non sapere più nulla da Brescia, anche perché poi scatta sempre la solita – inopportuna – domanda: quando torni?

Credo che dovrebbe essere ovvio che in questi casi – a maggior ragione non avendo un lavoro fisso… una vita vera e propria – non ci si pensa proprio ad andare via lasciando il proprio padre in ospedale e senza risposte, no? E per cosa poi? Lavoretti precari e alcuni neppure pagati?!

Articoli Correlati

Lascia un commento