La Durata della Batteria del Note 4

Una delle cose che mi aveva colpita maggiormente del Samsung Note 4 era l’estrema durata della batteria rispetto agli altri smartphone da me usati, infatti arrivava a durare anche 3 giorni, fino a qualche giorno fa, quando improvvisamente ha iniziato a scaricarsi velocemente, non arrivando quasi neanche a durare 12 ore.

Dopo la confusione, il panico e lo sconcerto iniziale, ho iniziato a guardare le app. attive e a chiuderle tutte, rendendomi però conto che la situazione non subiva alcuna variazione, fino a quando ho aperto la sezione “Stato RAM”, vedendo che veniva mostrata come attiva l’applicazione “Google Play Music“, pur non avendola mai usata/aperta e cosa ancora più curiosa, una volta chiusa forzatamente, dopo qualche minuto risultava essere nuovamente attiva in background nella stessa sezione.
Alla fine – non potendola disinstallare essendo di google – l’ho disattivata nelle impostazioni, assieme alle app sorelle “Google Play Games” e “Google Play Libri“, che non uso e voilà! La batteria improvvisamente è tornata a durare come prima!

Non so cos’abbiano combinato quelli di Google, ma pensandoci tutto è accaduto proprio dopo l’ultimo recente aggiornamento di queste applicazioni, a cui evidentemente hanno apportato delle pessime e controproducenti modifiche, sebbene non sia affatto una novità, visto che abbastanza regolarmente con i vari aggiornamenti si prendono il diritto di installarti sullo Smartphone quello che vogliono e solo perché usi – senza poter realmente scegliere – il loro sistema operativo Android.
Sinceramente questa cosa sta iniziando un po’ a infastidirmi,.. sono l’unica?

Lascia un commento