agosto 7th 2015 archive

Gravidanza Isterica

Ecco cos’aveva, a quanto sembra, una gravidanza isterica e neppure la prima, viste le condizioni delle Ovaie ultrapolicistiche [che novità, anche io ho questa “sindrome”] e delle vaste aderenze nel tessuto circostante.
Quindi erano gli ormoni che stavano facendo un Rave Party pesante.

Ora è tutta rintontita, non l’ho mai vista così calma, quasi mi sta facendo preoccupare, comunque adesso è sterilizzata, quindi in futuro non dovrebbe più avere problemi simili [che comunque si sono riproposti negli anni, sempre ignorati da mio padre,… che novità], per cui dovrebbe stare molto meglio, anche perché vista la sua situazione la veterinaria era convinta che tra non molto tempo saremmo comunque stati costretti a operarla, ma in emergenza, per un’infezione seria o addirittura per un tumore.

E pensare che bastava sterilizzarla poco dopo essere stata presa, come fanno un po’ tutti, a maggior ragione perché visto un suo incidente passato non avrebbe comunque mai potuto restare incinta, siccome avrebbe rappresentato un serio rischio per la sua vita e non avrebbe potuto portarla a termine. Quindi che senso ha avuto farla soffrire per tutto questo tempo? Boh.. io non capisco.

Alla fine mi ha chiesto 300 euro, più 60 euro di farmaci a parte, che non è affatto poco, ma quanto meno ora QUESTA situazione è risolta e lei non avrà più questa serie lesiva di gravidanze isteriche, inoltre non soffrirà più neanche per il calore e potrà uscire senza dover temere e stare sempre super attenti ai cani maschi. Più relax per tutti!

Oggi ho sentito anche il contabile, che non aveva ricevuto alcun documento [!!! sicuramente ero finita nella spam], quindi ho dovuto rinviare tutto, ma tramite smartphone [sto finalmente iniziando ad apprezzarlo e usarlo seriamente], per cui è riuscito a fare qualche indagine e un’idea molto blanda, poi gli ho spiegato che quella che aveva visto era solo una piccola parte di una situazione molto più complessa, cercando di fargliela comprendere, ma non è facile, per niente. Quindi gli ho inviato altri documenti, l’indirizzo dell’altro contabile che si era occupato dell’INPS per Mr. Bastardo, e gli ho scritto velocemente la situazione generale, tra Guardia di Finanza, Equitalia, Pensione di Invalidità rifiutata, possibilità di un ricorso, bla bla bla.
Vedremo, probabilmente lunedì, anche se al mattino dovrò andare ad Aosta per parlare con l’Assistente sociale.

Questa mattina è inoltre venuto il medico, poi verso le 13 anche l’infermiera per fare la flebo, e ho cercato di chiarire un po’ di cose, tra cui le prossime analisi che dovranno essere fatte, accertandomi che il medico di fosse ricordato di prenotarle… e ho fatto bene, perché se n’era dimenticato.
Poi mi hanno chiamata da Aosta per fissare la PET, peccato che volessere fissarla per il 12 di questo mese, quando io avevo letto che doveva essere fatta a settembre, dopo la seconda Chemio… per fortuna me ne sono ricordata e l’ho fatto notare, perché altrimenti sarebbe stato un piccolo caos, portato sempre dall’assoluta NON comunicazione.

Spero veramente di riuscire a dormire questa notte, anche perché da questo primo pomeriggio mi è venuta una fitta terribile all’addome, a sx e basso rispetto all’ombelico, non so che ho quacosa di infiammato, ma fatico quasi a camminare dal dolore e se mangio si acutizza ancora di più.
..manca altro all’appello? Ora è il mio turno? Uff che immensa rottura questo periodo sfigato.

un’ora

Un’ora mi ha fatto dormire quel cane maledetto questa notte, una misera ora.

Credo che andando avanti così la mia fine giungerà a breve.