Si ri-inizia

Partendo quasi da sotto-zero si ri-inizia non si sa bene cosa e neppure per dove, ma oramai mi rifiuto di pensarci a prescindere, vivendo semplicemente alla giornata, anche perché di più non mi è mai stato concesso.

Temo però che alla fine, dopo 3 mesi di montagne russe continue sotto ogni punto di vista, mi sia arrivato dritto nel petto il tanto temuto contraccolpo, che attualmente sta seriamente rischiando di mettermi K.O. psicologicamente/emotivamente/fisicamente, forse perché ora con me ho tutta la mia roba, compresi i miei gatti, che si rifiutano di uscire dagli angolini in cui si sono rifugiati in camera mia, spaventati e tristissimi, cosa che purtroppo sembra avere il potere di devastarmi, probabilmente perché adesso tutto è definitivo e calmo, quindi mi ritrovo a dover fare forzatamente i conti con tutti gli avvenimenti pesanti a domino e la situazione di merda che sto vivendo e in cui continuerò a vivere, dato che sicuramente non cambierà positivamente da un giorno all’altro, tutt’altro..

Credo di aver bisogno di qualche giorno per riprendermi, esattamente come i gatti, forse resterò anche io chiusa in camera fino a data da definirsi, lontana da tutto e tutti, anche perché ora l’idea di vedere o parlare con qualcuno, mi terrorizza e mi spacca dentro.

Articoli Correlati

Lascia un commento