Giornata Proficua con Tagli & co.

Ci ho messo una vita dalla Parrucchiera, tra una chiacchiera e l’altra con il sunto totale della mia vita degli ultmi sei anni, alla fine Sabrina era sconvolta, anche perché conoscendomi da quando ero ragazzina sa anche tutti i retroscena passati e le altre “sfighe”, che lei chiama “dolori”.

Alla fine mi sono ritrovata ad uscire alle 17:00 [dalle 14], con un taglio medio/corto molto scalato – che mi piace – e un colore…. tendente al biondo, almeno per i miei gusti.

15-10-27-19-00-48-546_deco

Quando ho visto il risultato finale mi è preso un colpo, perché proprio non mi ci vedo chiara, però meglio troppo chiari, che ancora troppo scuri, specialmente dopo ore di trattamento, comunque prima di tornare a casa sono passata alla Conad per prendere l’acqua Lauretana che a casa era quasi finita, il latte.. e la tinta per i capelli, sia “biondo scuro 6.0”, sia “castano 4.0”, dato che i miei capelli dopo essere stati trattati tendono ad assorbire moltissimo il colore, scurendosi immediatamente, anche con tonalità che dovrebbero restare chiare.
Non so quando le farò, forse dopo il primo lavaggio, in cui il colore fatto dovrebbe scaricare ulteriormente, oppure anche prima se dovessi proprio avere difficoltà a specchiarmi, può sembrare assurdo, ma odio il biondo e su di me mi da veramente fastidio, anche se si tratta di “colpi di luce”… inoltre mi invecchia tantissimo.

Prima di tornare a casa ho ripreso in mano lo smartphone dopo averlo abbandonando nella borsa per ore, vedendo i messaggi sia di mio padre, sia del tecnico della Caldaia [panico immediato..], che mi avvisavano che tutto era andato bene [panico rientrato], i tubi bruciatori erano perfetti e la revisione era andata a buon fine.
Sospiro di sollievo.
In totale [tecnico + tubi] abbiamo speso sui 300 euro, decisamente molto meglio dei 3.000 preventivati per una nuova caldaia, spesa che sembra quindi essere rimandata [si spera il più possibile].
Fiiuuuuuuuuuhhh.

Finalmente una giornata positivamente proficua!

Lascia un commento