Eolo, benvenuto!

Da oggi sono ufficialmente una cliente Eolo, con anche un nuovo numero di telefono fisso, sebbene attualmente ci sia solo quello temporaneo, che ha il prefisso di Milano, cosa che mi dispiace alquanto visto che lo trovo numericamente molto bello e semplice [..altre mie fisse, sì], ma purtroppo ovviamente non potrò mai tenermelo appartenendo a tutta un’altra città/regione :(

Con il tecnico è andato tutto bene, anche se per qualche minuto ho iniziato seriamente a innervosirmi, visto che chiamando – non so chi – dopo aver montato l’antenna, che sembrava avere un segnale molto forte, gli hanno detto che doveva aggiungere una piccola “parabola” per accentrare ulteriormente un segnale già alto, cosa che mi ha fatto automaticamente pensare che sarebbe stato un costo aggiuntivo, visto che nel contratto c’era scritto che era compresa solo l’antenna..
Ho chiesto più volte spiegazioni in merito, alla fine il tecnico mi ha risposto che se fosse stato per lui non l’avrebbe messa, perché il segnale andava già bene, ma che dalla Base sostenevano che il segnale era disturbato a causa della seconda Antenna, posizionata sopra di noi, ma dalla parte opposta da quella usata, quindi ha provveduto per evitare possibili instabilità di linea.
Dopo l’aggiunta la connessione è saltata da 29 mega, a 45 e più mega, navigabili solo dal tecnico ovviamente, che non ha i limiti imposti contrattualmente, io infatti ho pagato per 30 Mega.. e quelli mi stanno dando, sebbene il potenziale segnale sia più veloce…. mannaggia a loro… avrei dovuto fregare la scheda del tecnico ahah :D

Alla fine mi ha anche settato il Router [arrivato con un nuovo Postino, un’ora prima del Tecnico,.. che precisione], sebbene gli avessi detto che avrei fatto tranquillamente io senza problemi, ma ha insistito, dicendomi però di non dire niente a nessuno, perché in realtà non avrebbe potuto farlo senza addebitarmi un costo aggiuntivo per tale servizio.. ed è vero, l’ho letto sul contratto e mi era stato detto anche dall’Operatrice Eolo, avvisandomi che il tecnico non avrebbe potuto toccare il router acquistato da me, se non dietro compenso extra, non compreso nel costo di sottoscrizione/installazione.

Meglio così, è stato molto gentile e l’ho apprezzato.
In conclusione – al contrario di ciò che temevo – non ho pagato assolutamente niente di più, ho anche chiesto se gli dovevo qualcosa, ma ha scosso la testa, sorridendomi, dicendo che tutto era a posto, facendomi firmare e salutando me e mio padre.
Non so neppure se si è fermato per più di 2 ore,.. ma non mi sembra in realtà, forse è stato quasi per due ore, vabbè, poco importa, l’importante è che io non abbia speso un soldi di più!

Un buon inizio quindi, sperando che il tutto continui così… 

Articoli Correlati

Lascia un commento