Nuovo Numero, mentre l’Ansia Sale

Eolo ieri, dopo averli contattati via chat non essendo disponibili telefonicamente, mi ha finalmente attivato il numero di telefono nuovo, fisso ovviamente, che purtroppo però è veramente bruttino, anche se stranamente me lo ricordo ancora…
Non so se verrà pubblicato sulle pagine bianche, anche se non avendo dato loro il consenso esplicito ciò non dovrebbe avvenire, almeno in base a ciò che hanno scritto sul loro sito, ma sicuramente avrò modo di scoprirlo.

Per quanto riguarda il mio povero dito invece, il problema/fastidio persiste e inoltre – forse solo per via dell’ansia – mi sembra di iniziare a sentire anche delle fitte sul palmo della mano, proprio nella parte vicina al dito gonfio.
Mentre la mia temperatura attualmente risulta essere più alta rispetto alla mia media che solitamente è abbastanza bassa, però non posso dire di avere la febbre, essendo sui 37,2 gradi, che comunque non mi tranquillizzano per niente, motivo per cui continuerò a tenerla monitorata e poi domani deciderò cosa fare, se aspettare semplicemente di parlare col Medico di base o se fare un salto al Pronto Soccorso, credo che molto dipenderà da quanto male mi farà e quanto sarà gonfio, anche se la Sindrome di Raynaud non aiuta , visto che col freddo le mani mi si arrossano e gonfiano automaticamente, peggiorando/acutizzando il problema e il dolore al mignolo, confondendo quindi anche un po’ le “carte in tavola”.

Spero solo che riuscirò a tenere il volante e a guidare decentemente senza troppi problemi, anche se visto cos’è successo l’11, in cui comunque la situazione era migliore rispetto a ora, non sono particolarmente ottimista,.. ma incrocio… a maggior ragione le dita.

Lascia un commento