marzo 11th 2016 archive

Ops..

La richiesta per la carta trasporti per autobus e treno è stata inoltrata, MA ho scoperto di aver perso parte della documentazione inviata a novembre dall’Ufficio Invalidi di Aosta, che palle

Il 7 gennaio li avevo, poi quando sono andata in Comune per richiedere la tessera invalidi per il parcheggio, l’addetto me li ha totalmente separati, tenendosi tra l’altro un foglio [e già non avrebbe dovuto] e poi.. puff! ho solo più il Verbale completo – che teoricamente è il foglio più importante – però mi manca la lettera iniziale, che a quanto pare per alcuni procedimenti è altrettanto importante.

Non riesco proprio a capire che fine abbia fatto, ho l’intera documentazione pre-ricorso, che fondamentalmente è uguale a quella che ho perso, però cambiano le date, quindi non possono essere usate.. credo, e pensare che tengo tutto in ordine, infatti ero convinta che fosse assieme a tutto il resto.

Comunque ho già chiamato l’Ufficio invalidi di Aosta per richiedere una copia dell’intera documentazione, per ora mi è stato inviato il Verbale, sia la versione in chiaro, sia la versione censurata per la privacy, peccato che siano proprio le uniche che ho ancora, mentre lunedì dovrebbero cercare e inviarmi la lettera, più il foglio di attestazione dell’Handicap grave, sperando che almeno loro riescano a ritrovare il tutto.

Io continuerò a cercare, ma oramai ho già messo sotto sopra tutto quanto e a meno che tali documenti non siano stati presi e imboscati via da qualche parte da mio padre [lo ha già fatto con altri..], temo che non li ritroverò più.. e tra l’altro mi è anche venuto il dubbio che siano stati trattenuti dall’Operatore Comunale, ma proprio non mi ricordo assolutamente niente… troppe cose, troppo tempo, troppi documenti, troppo-troppo-troppo.

Carta trasporti per autobus e treno

E alla fine è giunta l’ora di inoltrare la richiesta anche per la carta trasporti per autobus e treno, sempre alla CGIL, che questa mattina mi ha scritto che per fare tale domanda è necessaria la firma di mio padre, un documento d’identità, una fototessera recente e una marca da bollo da 16 euro,.. e per fortuna che doveva essere gratuita!

Fondamentalmente penso che spenderemo di più per fare la tessera, che nell’acquisto dei singoli biglietti dell’Autobus, dato che alla fine mio padre lo usa ben poco, ma se tale tessera gli può dare una parvenza di libertà, ben venga, dopotutto quando gliela proposi mesi fa mi disse che non era necessario, mentre ieri è stato proprio lui a chiedermi se potevo informarmi, dato che ora dice di “essersi rassegnato” all’idea di non poter più tornare come prima, sostenendo tra l’altro che guidare non gli manchi neanche un po’ [..io non ho guidato per 6 anni senza sentirne minimamente la mancanza, usando sempre i BUS, quindi posso capire.. mentre ora sono sempre in macchina].

Quindi questo pomeriggio lo porterò a rifare la fototessera, visto che quelle che avevo fatto duplicare mesi fa sono finite, poi prenderò la marca da bollo e andremo alla CGIL a fare la richiesta, sperando che venga presa in considerazione in tempi brevi,.. altrimenti potrebbe diventare inutile…