Atto Firmato!

Dopo tanta, ma TANTA ansia, finalmente questa mattina alle 11 abbiamo firmato l’Atto di compravendita, anche se ci abbiamo messo un bel po’, col panico iniziale di non poter procedere vista l’assenza dell’amica “traduttrice” italiano/russo, cosa che il Notaio non ha preso per nulla bene tanto da voler annullare tutto,.. poi alla fine ha chiesto al Sig. Russo se a lui andava bene, se comunque capiva qualcosa, e il tipo pur di non annullare niente ha detto “sì, sì, sì”, cercando di far credere che capisse qualcosa, quando così non era, in ogni modo c’era la sua compagna che chiedeva e capiva per lui, quindi poco-male. 

È stato comunque mooooolto prolisso e a un certo punto ho anche chiamato il Contabile, perché il Notaio mi ha detto che non avendo reddito avrei potuto pagare meno tasse che rimandavo di un anno non pagando subito, ma il Contabile ha confutato tutto ciò, dicendo che il calcolo sarebbe comunque stato sulla plusvalenza e non sul reddito, quindi tanto vale… e inoltre ha aggiunto che non ci sarebbero state detrazioni di alcun tipo, mentre il Notaio ha detratto le spese notarili effettuale a Ottobre, togliendo comunque sugli 800 euro.

Fatto sta che alla fine ho preso il mio assegno circolare, ho consegnato tutte le chiavi e ho compilato il MIO PRIMO assegno bancario [nel mio caso.. Postale], è stato quasi emozionante, anche se spero che non vada a versarlo in questi giorni, dato che prima dovrò versare il mio assegno circolare ed essendoci di mezzo la festività di domani e il ponte.. non possiamo fare assolutamente NULLA, oltre ad aspettare la prossima settimana, anche perché quando siamo usciti dal Notaio la Banca e la Posta erano oramai chiuse, quindi non abbiamo avuto molta scelta.
In ogni caso ho fatto vedere l’assegno un po’ a tutti per valutarne l’autenticità, l’ho anche fotografato per farlo vedere alla mia conoscente che lavora proprio in una sede della Banca che lo ha emesso e non ha trovato irregolarità.
Sì, sono diffidente, non posso farci nulla, anche se come sempre sono stati molto simpatici e disponibili, chiedendomi inoltre ogni genere di informazione e anche la disponibilità nell’aiutarli in varie questioni, come per l’azienda elettrica e per cambiare intestazione della bolletta dell’acqua, più varie ed eventuali.
Mi hanno inoltre “invitata” ad andarli a trovare e poi mi hanno chiesto di occuparmi della questione avvocato, ed eventualmente anche di aiutarli col geometra più avanti, vista la loro intenzione di abbassare il muro tra cucina e salotto.

…tra l’altro sia mia Zia, sia mio Padre sono rimasti colpiti positivamente, trovandoli a loro volta molto simpatici, quindi è tutto detto! Mia zia mi ha anche detto che le piacerebbe invitarli a un pranzo o una cena nell’agriturismo dov’eravamo andati a Natale, quindi probabilmente a breve Nevicherà.

Ovviamente il Geometra mi ha chiamata per sapere com’era andata, anche perché se incasso io, sa anche che non avrà problemi a incassare lui, quindi l’ho tranquillizzato, sebbene potrò fargli il bonifico solo la prossima settimana e non so neanche quando, dato che dipenderà dalla velocità di versamento dell’assegno circolare, che andrò a depositare venerdì… e poi si partirà con tuuuuutti i pagamenti.

..e comunque, tirerò un sospiro di sollievo SOLO quando vedrò l’importo esatto sul mio conto corrente.

Articoli Correlati

Lascia un commento