Uomini e le loro pretese

Perché gli uomini si sentono sempre in diritto di dirti COME dovresti essere, COME dovresti reagire, COME/COSA dovresti pensare e COSA dovresti fare?
Ovviamente solo per tentare di annullarti, cercando da subito di trasformarti esattamente in quello che VOGLIONO LORO.

Non esistono proprio uomini che si limitano a conoscere e ad apprezzare una donna per quello che è lei realmente? 
Non sono mai esistiti?
Forse no, dopotutto la sottomissione/annullamento della donna [essere inferiore, dall’unica utilità di servire l’uomo] fa parte della Cultura da sempre..
Bello schifo.

L’unica cosa positiva è che generalmente si sentono in diritto di comportarsi in tal modo da subito, senza neppure conoscerti, quindi si fa presto a mandarli a quel paese, evitando di perdere troppo tempo.

Articoli Correlati

Lascia un commento